CoMadre - Hebammenpraxis Südtirol

CoMadre -  ambulatorio di ostetrica Alto Adige

 

St. Jakob 7, 39040 Villnöß, (BZ)

San Giacomo 7, 39040 Funes, Alto Adige

 

E-Mail: heb.comadre@gmail.com

 

Tel. Anna Gantioler 347 7985820

 

 

Copyrihgt 2019 by Comadre Südtirol                                                                                                            

 

Svoglimento della visita in gravidanza presso la sua ostetrica

 

 

Secondo i bisogni materni o clinici viene programmata una visita ostetrica ogni 4-6 sttimane solitamente in alternanza con la visita medica. Durante questo incontro cerchiamo di comprendere lo stato di salute della madre e del bambino attraverso il colloquio e la visita clinica:

 

  • Misuriamo la pressione e il polso, controlliamo il peso corporeo e il referto delle urine ed esaminiamo eventuali edemi e/o varici. 

  • Controlliamo l´accescimento fetale attraverso l´ausilio del metro ostetrico e l´espansione dell´ utero.

  • Attraverso la palpazione addominale controlliamo la presentazione fetale, la quantita´di liquido amniotico ed eventuali contrazioni precoci. 

  • Se la presentazione e´ anomala ci avvaliamo di svariate tecniche come il massaggio bipolare, la moxabustione, il ponte indico e l´ omeopatia. Questi strumenti  ci danno la possibilita´di aiutare il feto a trovare con dolcezza, la posizione corretta.

  • Tramite l´ascoltazione del battito cardiaco fetale e l´ osservazione dei movimenti attivi fetali abbiamo la possibilita´di ascoltare la vitalita´ del nascituro. 

  • Almeno una volta durante i nostri incontri controlliamo il seno gravidico, diamo consigli sull´ allattamento.

  • La visita vaginale invece viene esegiuta solo su indicazione (attivita´ contrattile dell´ utero, sospetta rottura delle membrane …). 

  • Controlliamo se ci sono segni d´ infezione o di anemia e nei casi specifici consigliamo delle analisi ematiche. 

  • Il nostro obiettivo non e´ solo la salute materna e fetale ma anche il vissuto materno e il nuovo e crescente rapporto tra la madre e il bambino.

 

Verso la fine della gravidanza gli intervalli tra le visite ostetriche diventano più frequenti. Dopo aver raggiunto il termine della gravidanza, viene controllato lo stato di salute di madre e bambino ogni due giorni. Viene sorvegliata la pressione arteriosa, la quantita´ di liquido amniotico, eventuali segni d´ infezione,  la presenza di edemi e un´ iniziale  attivita´ contrattile dell´ utero. In piu´ vengono esaminate le urine per riconoscere un´ eventuale proteinuria. Controlliamo il battito cardiaco fetale tramite un tracciato cardiotocografico e inoltre aiutiamo la mamma ad ascoltare e comprendere i movimenti fetali attivi.

Se a un certo punto il ginecologo iniziera´ a prendere in considerazione  l´induzione  farmacologica del parto noi abbiamo a disposizioene  tutta una seria di metodi dolci per stimolare l' inizio del parto  in maniera spontanea.

Per ogni visita ostetrica ci prendiamo tutto il tempo necessario  per spiegarle i  processi fisiologici che stanno accadendo nel suo corpo e per rispondere in maniera esaustiva a tutte le  sue incertezze e domande.

 

DSC05222.JPG