CoMadre - Hebammenpraxis Südtirol

CoMadre -  ambulatorio di ostetrica Alto Adige

 

St. Jakob 7, 39040 Villnöß, (BZ)

San Giacomo 7, 39040 Funes, Alto Adige

 

E-Mail: heb.comadre@gmail.com

 

Tel. Anna Gantioler 347 7985820

 

 

Copyrihgt 2019 by Comadre Südtirol                                                                                                            

 

Assistenza al parto a domicilio

 

Chi avesse il desiderio di partorire in casa, deve farsi le seguenti domande: 

 

 

  • Il suo stato di salute generale e´ nella norma?

  • Lei si considera una persona con i piedi per terra? 

  • La sua gravidanza e´ fisiologica e non ci sono fattori di rischio?

  • E´in attesa di un feto singolo con presentazione cefalica con un´accrescimento nella norma?

  • Lei si fida del proprio corpo e della sua capacita´ di partorire?

  • Desidera un parto in completa autonomia nel proprio ambiente protetto ed intimo?

  • Insieme al suo compagno siete consapevoli della responsabilita´ che comporta questa decisione?

  • Desiderate alla nascita di vostro figlio aver accanto solo persone di vostra fiducia?

  • Per i primi dieci giorni dopo la nascita c ´e´qualcuno che vi puo´ aiutare?

 

Se la risposta a tutte queste domande è positiva, puo´prendere in considerazione il parto a domicilio.

 

Per un colloquio iniziale senza impegno e´ pregata di contattarmi almeno 6 settimane prima per una visita a domicilio.

 

 

Accompagnamento del parto in ospedale

Non vuole partorire a domicilio? Eppure le piacerebbe avere accanto a se durante tutto il parto la sua ostetrica di fiducia anche in ospedale?

Non vuole rischiare di dover condividere la sua ostetrica con altre partorienti?

 

Non c'è problema! Sono disponibile nel venire con lei in ospedale e accompagnarla serenamente durante tutto il percorso del parto. Inoltre se lo desidera e se il parto è stato fisiologico, la seguo anche durante il puerperio a domicilio o in ospedale.

 

La prego di contattarmi almeno sei settimane prima dell´ epoca presunta del parto per ulteriori chiarimenti e per metterci d'accordo con un colloquio informativo.

 

 

Quando inizia veramente il travaglio?
  • Lei si trova alla fine della gravidanza e avverte delle contrazioni regolari.

  • E´ il momento giusto per andare in ospedale?

  • Lei non vuole arrivare in nessun caso troppo presto?

  • Si accorge di avere delle perdite, ma non capisce se sono secrezioni vaginali, perdite di urina o di liquido amniotico?

  • Si accorge di avere qualche piccolo goccia di sangue nelle mutandine e si preoccupa?

  • E´ presente della diarrea che non sa spiegare?

  • Lei si pone qualche domanda dovuta alle incertezze riguardanti il parto?

 

Se questi sono i suoi dubbi, puo´ contattarci telefonicamente in qualsiasi momento. Insieme cercheremo di capire, attraverso un colloquio orale ed eventualmente attraverso una visita ostetrica o se lo desidera, anche attraverso l´ utilizzo di un tracciato cardiotocografico, se e´arrivato il momento giusto per andare in ospedale o se e´ il caso di attendere ulteriormente in maniera serena.

 

DSC05232.JPG